Legge Bossi-Fini LA DICHIARAZIONE DI INCOSTITUZIONALITÀ DA PARTE DELLA CONSULTA

La Corte Costituzionale, con due sentenze depositate il 15 luglio 2004, ha dichiarato incostituzionale la legge “Bossi Fini” in due elemento che ne minano le fondamenta.
Il primo elemento, individuato con la N. 222, consiste nel fatto di non prevedere che “il giudizio di convalida si debba svolgere in contraddittorio, prima dell’esecuzione del provvedimento di accompagnamento alla frontiera, con le garanzie della difesa.” Il secondo, oggetto della N. 223, consiste nella previsione dell’arresto obbligatorio dell’immigrato, quando questi non abbia ottemperato all’ordine di espulsione.

Le sentenze della Corte Costituzionale:
· n. 222
· n. 223

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *